Nasce il Qrcode universale!

Molto spesso il limite di un Qrcode è legato al fatto che può andare solo nella direzione che il link stesso a cui è destinato , ne crea i contenuti bidimensionali. In sostanza, un Qrcode corrisponde esattamente al link a cui fa riferimento.

Domanda:

Ma se io ho già stampato sulle vetrofanie, sui miei biglietti da visita, sulle pagine pubblicitarie quel Qrcode e per qualsiasi motivo dovessi indirizzarlo presso altre destinazioni, cosa accadrebbe? Nulla nel caso di utilizzo di un Qrcode universale Vocami , leggibile da QUALSIASI lettore Qrcode.
Vocami ha realizzato una nuova formula di utilizzo del Qrcode che supera questo grande limite senza creare l’annoso e costosissimo problema di dover ristampare tutto ogni volta che questo dovesse accadere.